ANDIL

ANDIL - Associazione Nazionale Degli Industriali dei Laterizi

In ltalia 229 stabilimenti, con un totale di circa 9.000 addetti, producono elementi in laterizio destinati prevalentemente all'edilizia residenziale nei suoi diversificati comparti costruttivi (murature, coperture, divisori, rivestimenti, pavimentazioni e strutture orizzontali).

L'industria dei laterizi italiana nel 2008 ha prodotto oltre 18.000.000 tonnellate di laterizi, per un valore di circa 1.400 milioni di Euro.

In questo contesto opera l' ANDIL, in rappresentanza, su scala nazionale ed internazionale, dell'intero Settore attraverso l'attuazione di:

  • una politica intersettoriale, con la partecipazione attiva all'interno di organismi federativi per lo svolgimento di programmi di interesse generale inerenti il "Sistema delle costruzioni";
  • una politica di settore, mediante la fattiva collaborazione alla stesura e revisione di regolamentazioni e accordi nell'ambito specifico del processso produttivo;
  • una politica di prodotto, attraverso l'attuazione di iniziative specificatamente mirate a promuovere, nei confronti dell'utenza, una migliore conoscenza dei prodotti, delle loro prestazioni e del loro corretto impiego, e l'impegno concreto nel campo della ricerca finalizzata e di base e nell'evoluzione della normativa tecnica.

L' ANDIL aderisce alla Confindustria e alla Federcostruzioni, in sede europea, alla TBE (Federazione Europea degli Industriali dei laterizi). Attualmente fanno parte delI' ANDIL Assolaterizi aziende di ogni dimensione, localizzate in tutte le regioni italiane, che rappresentano oltre l'80 % della produzione nazionale complessiva. All'interno dell' Associazione operano le "Sezioni merceologiche", organismi che raggruppano aziende caratterizzate da analoghe produzioni, con la finalità di sviluppare iniziative prevalentemente a carattere promozionale.

 

Torna alla Lista »
Eventi in Primo Piano
Dagli Ordini
Edilmatic soluzioni antisismiche per la prefabbricazione
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Scarica L'APP di Ingenio