INGENIO » Elenco News » Piano Periferie: a Mario Cucinella Architects la progettazione del quartiere Fratte di Salerno
Piano Periferie: a Mario Cucinella Architects la progettazione del quartiere Fratte di Salerno
del 03/08/2017

A Mario Cucinella Architects, capofila di un raggruppamento temporaneo con i giovani professionisti salernitani dello Studio Runa, è stata affidata la progettazione dell’area del primo dei sette interventi lungo l’asse di congiunzione Fratte-Ogliara nel Comune di Salerno. Il bando è stato sviluppato nell’ambito del Piano Periferie e all’inizio di luglio è terminato l’iter procedurale.

L’intervento nasce dalla necessità di rimuovere le strutture post-sisma collocate nell'area archeologica di Fratte, generando una riqualificazione complessiva della zona oggi priva di servizi adeguati e caratterizzata da degrado urbano e sociale.
La proposta di MCA punta a realizzare un nuovo centro culturale aggregativo che sia valore aggiunto per tutta la città, uno spazio flessibile in grado di ospitare attività collettive, tra cui una biblioteca per gli studenti del quartiere e per gli universitari.
Elemento fondamentale per lo sviluppo del progetto preliminare sarà il confronto con la cittadinanza e le istituzioni locali, in modo da promuovere anche un processo virtuoso di progettazione partecipata.

Integrare e migliorare servizi e infrastrutture della zona situata nella parte nord della città, attraverso la realizzazione di un centro culturale che sia valore aggiunto per il rione e per l'intero territorio cittadino: questa la richiesta e la volontà dell’Amministrazione per i luoghi interessati dal primo dei sette interventi di riqualificazione per i rioni collinari di Salerno, l’area che si estende lungo via degli Etruschi - caratterizzata dalla presenza di un insediamento etrusco i cui reperti sono ancora evidenti - e del quartiere Fratte, che rappresenta una vera e propria porta della città e anello di congiunzione con la Valle dell’Irno, dove ha sede anche l’Università.
"Entra nel vivo il programma straordinario di riqualificazione urbana e ambientale per i quartieri collinari di Salerno - commenta il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli - La partecipazione di studi di fama nazionale e internazionale, come quello dell'architetto Cucinella, testimonia l'alto profilo di un piano che ci consentirà di ammodernare e rivitilizzare, con interventi puntuali e specifici, vaste aree della nostra città in un'ottica policentrica".

 vai al sito

Notizia letta: 924 volte
di Redazione INGENIO
Torna alla Lista News »
Eventi in Primo Piano
Dagli Ordini
Stadata 3muri
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Scarica L'APP di Ingenio